Whatever it takes  curato da School for Curatorial Studies Veice – manifestazionivenete.it





















































 








Whatever it takes curato da School for Curatorial Studies Veice

 Da: Venerdì 25 Settembre 2020

a: Domenica 27 Settembre 2020

 Dove: Venezia, Venezia

 Tipo di evento: , ,


 Telefono: 041.2770466

 E-mail: info@aplusa.it

 Sito web: http://www.corsocuratori.com

Whatever it takes curato da School for Curatorial Studies Veice

Whatever it takes è il titolo del prossimo progetto della School for Curatorial Studies Venice. Un mercatino del baratto di tre giorni, dove il denaro è completamente bandito per essere sostituito da oggetti, tempo e competenze, uniche forme di scambio accettate per ottenere le opere esposte dagli artisti, principali protagonisti dell’happening.

L’evento, ideato a gennaio 2020 prima della pandemia, esclude l’utilizzo di qualsiasi valuta per rendere evidente quello che durante i mesi del lockdown è diventato chiaro per molti: la vera essenza delle nostre economie deriva da una serie di bisogni concreti e dalla reale interdipendenza tra le persone.

Ma cosa sarà possibile scambiare durante l’evento e quali sono i bisogni manifestati dagli artisti invitati? Non mancheranno richieste curiose come il reperimento di vecchi giocattoli e album di famiglia o il racconto di una serie di barzellette veramente divertenti. Qualcuno scambierà la propria opera con l’idea di un titolo per un progetto futuro, mentre qualcun altro desidererà imparare una nuova lingua, collaborare con un compositore, confrontarsi con scienziati e informatici, trasferirsi per una residenza artistica in
una località scelta dal destinatario, ricevere un testo critico sul proprio lavoro, produrre un’opera in vetro soffiato con gli artigiani di Murano e saziarsi con un vassoio di 12 tramezzini per combattere la nostalgia di Venezia.

Queste sono solo alcune delle richieste avanzate dagli artisti a fronte delle quali sono disposti a cedere un proprio lavoro al fine di creare relazioni e collaborazioni con il pubblico partecipante. Whatever it takes scaturisce, infatti, da una riflessione che i curatori della School for Curatorial Studies Venice hanno elaborato dopo essersi confrontati con lo studio delle teorie di diversi economisti come Carl Menger, Ludwig von Mises, Friedrich August von Hayek, John Maynard Keynes, Wray Randall, Warren Mosler, Alex Kampa approfondendo, in particolare, quel principio di reciprocità inteso come “collante sociale’’ in grado di costruire una rete di relazioni che l’antropologo Marcel Mauss analizza nel suo testo Saggio sul Dono.

Partendo da questi presupposti e conscio delle difficoltà storiche, il progetto Whatever it takes, pone nuovamente in dialettica il principio dell’individualismo con un principio altrettanto fondamentale — il discorso sulla “comunità”, sullo “stato” e sul “linguaggio della collettività” anche nell’arte.

Artisti partecipanti: Apparatus 22, Giorgio Andreotta Calò, Paola Angelini, Simon Asencio, Luisa Badino, Barbara Baroncini, Francesco Battistello, Giacomo Bianco, Bianco Valente, Jaspal Birdi, Alvise Bittente, Giovanna Bonenti, Irina Bujor, Simone Carraro, Nina Ćeranić, Giorgia Agnese Cereda, Giuseppe De Mattia, Fabio De Meo, Barbara De Vivi, Elena Della Corna, Rémi Deymier, Giuseppe Di Liberto, Fabrizio Di Nardo, Jingge Dong, Chiara Enzo, Alice Faloretti, Silvia Faresin, Megan Elizabeth Freeman, Enej Gala, Silvia Giordani, Manuela Kokanović, Bogdan Koshevoy, Matilde Lucini, Rachele Maistrello, Silvia Mariotti, Anna Marzuttini, Margherita Mezzetti, Ryts Monet, Giacomo Montanelli, Pawel und Pavel, Jared Munn, Martina Mura, Anastasiya Parvanova, Maria Pilotto, Francesco Pozzato, Barbara Prenka, Giulia Querin, Giovanna Repetto, Maria Teresa Sartori, Davide Sgambaro, Mattia Sinigaglia, Maddalena Tesser, Flavia Tritto, Francesca Vacca, Mattia Varini, Lucia Veronesi, Matteo Vettorello, Francesco Zanatta.

L’evento si svolgerà il 25-26-27 settembre 2020 presso la Galleria A plus A, Venezia; Orari: 10 – 20 Prenotazione obbligatoria: info@aplusa.it
L’allestimento è stato ideato e prodotto grazie al supporto di We Exhibit, partner del progetto e della School for Curatorial Studies Venice.

La School for Curatorial Studies Venice è stata fondata da Aurora Fonda nel 2004 a Venezia con lo scopo di creare un laboratorio aperto per le arti visive e tutte le professioni correlate all’arte contemporanea. Il Corso in Pratiche Curatoriali e Arti Contemporanee, ora giunto alla sua 27esima edizione, affronta sia il lato teorico sia quello pratico con un approccio sperimentale, culminando in un evento finale organizzato dagli studenti partecipanti. Il corso è un progetto ambizioso e stimolante, in grado di aprire ad una visione del complesso mondo dell’arte contemporanea ed offre un contributo costruttivo attraverso i lavori realizzati dalla Scuola e dai suoi studenti. Dal 2015 è stata attivata anche la Summer school che vede riuniti partecipanti provenienti da tutte le parti del mondo.

www.corsocuratori.com

We Exhibit è una società di servizi per l’arte. La sua filosofia è quella di un costante sviluppo che si basa su un team solido e professionale e alla ricerca di un rapporto di fiducia e massima collaborazione col cliente. Fornisce qualsiasi tipo di supporto per mostre permanenti o temporanee e per eventi culturali. We Exhibit si occupa di organizzare, progettare e gestire mostre e attività su scala locale e internazionale, incontrando le esigenze di curatori, artisti e produttori. Fornisce un sistema integrato di servizi per l’arte che comprendono l’assistenza sulla ideazione e progettazione di una mostra, project management, logistica e trasporti, lavorando sempre in collaborazione con imprese di alto profilo dentro e fuori Venezia.

www.weexhibit.biz

Altri eventi a Venezia in questa data:

Musikamera 2020

Da: Mercoledì 11 Dicembre 2019

a: Mercoledì 11 Novembre 2020

Dove: Venezia, Venezia

Tipo di evento:

Musikàmera è stata fondata da un gruppo di cultori della Musica da Camera, provenienti da esperienze professionali e musicali diverse con l’intento di coltivare la cameristica e di estenderne la conoscenza e la fruizione a strati sempre più ampi di soggetti nell’ambito della città e fra i giovani, prima di tutto quelli delle Scuole e ...

Corso online: Strutturare un catalogo d’arte

Da: Venerdì 14 Agosto 2020

a: Giovedì 08 Ottobre 2020

Dove: Venezia, Venezia

Tipo di evento: ,

I corsi on line proposti dalla School for Curatorial studies Venice rappresentano un approfondimento e uno sbocco per i numerosi studenti che acquisiscono un diploma o una laurea nelle università e nelle accademie italiane. Molto spesso, gli atenei forniscono una preparazione prettamente teorica oppure incompleta che rende difficile ...

Mercatino Sapori d’Italia

Da: Martedì 08 Settembre 2020

a: Martedì 06 Ottobre 2020

Dove: Venezia, Venezia

Tipo di evento: ,

L’Associazione Commercianti Artigiani Gazzera, in collaborazione con l’Associazione Culturale NSV Organizzazione Eventi affiliata A.I.C.S. – Comitato Provinciale di Rovigo, organizzano per Martedì 08 Settembre e Martedì 06 Ottobre 2020, a Mestre (VE), in Via Brendole dalle ore 09:00 alle ore 19:00 il Mercatino dei ...

futuri sposi

Da: Sabato 26 Settembre 2020

a: Domenica 27 Settembre 2020

Dove: Caorle, Venezia

Tipo di evento:

FIERA FUTURI SPOSI Sabato 26 settembre e domenica 27 settembre 2020 Cantina CA’CORNIANI di CAORLE ospiterà la FIERA FUTURI SPOSI un nuovo incontro dove coloro che convoleranno a nozze potranno trovare soluzioni “SU MISURA” con tante idee originali. In un settore dove i consigli e le “conoscenze”vengono ...
  • Chi siamo

    Manifestazioni Venete è nata per promuovere la cultura della regione Veneto nelle sue più ampie accezioni, con particolare attenzione alle manifestazioni culturali, sportive quali ad esempio mostre, fiere, sagre, mercatini, marce podistiche e qualsiasi altro evento in grado di illustrare ai residenti e ai visitatori le tradizioni culturali venete.

    Tutto questo verrà realizzato con l’ausilio delle moderne tecnologie, ad iniziare dall'apertura di questo sito Internet dedicato al pubblico che costituirà un importante punto di riferimento in quanto, grazie al costante aggiornamento dello stesso, si verrà a conoscenza delle singole manifestazioni che di volta in volta i vari enti locali, le associazioni culturali, sportive, di promozione sociale e le Pro Loco organizzeranno.

    Manifestazioni Venete si propone quindi di diventare un importante tramite fra le iniziative promosse dai suddetti enti ed il singolo cittadino.

    Partecipiamo a fiere, eventi e manifestazioni varie con un nostro stand e promuoviamo territorio e aziende.

  • Manifestazione Venete di Paolo Gallocchio - Via Dante 11/A 35035 Mestrino (PD) - P.Iva: 04755310283Codice - CF: GLLPLA65A14G224Y

    Privacy Policy Cookie Policy


7