LE NUOVE FRONTIERE DEL CONTEMPORANEO – manifestazionivenete.it





















































 








LE NUOVE FRONTIERE DEL CONTEMPORANEO

 Da: Giovedì 31 Ottobre 2019

a: Martedì 31 Marzo 2020

 Dove: Vicenza, Vicenza

 Tipo di evento:


 Sito web: https://www.vicenzae.org

LE NUOVE FRONTIERE DEL CONTEMPORANEO

La Fondazione Coppola organizza Le nuove frontiere del contemporaneo, un ciclo di mostre per conoscere in maniera più approfondita il lavoro di quattro figure significative del panorama artistico attuale, in programma dal 31 ottobre al 31 marzo. Presso il Torrione di Vicenza, sede espositiva della Fondazione, si susseguiranno interventi, installazioni e opere di Hannah Levy (dal 31 ottobre); Haroon Mirza (dal 22 novembre); Christian Manuel Zanon (dal 1 dicembre); Guglielmo Castelli (dal 14 dicembre). Le mostre, ognuna patrocinata dal Comune di Vicenza, andranno ad occupare in senso ascensionale i sei livelli del Torrione, dialogando con lo spazio architettonico e proponendo letture inedite e diversificate sia del contesto espositivo che delle opere presentate. La scelta è ricaduta su quattro artisti il cui lavoro esprime un punto di vista originale nel linguaggio che contraddistingue maggiormente il loro operato: la scultura per Hannan Levy, il video, il suono e l’installazione per Mirza, l’installazione e il disegno per Zanon e la pittura per Castelli.

Hannah Levy è nata a New York nel 1991, dove vive e lavora. Dopo aver conseguito un BFA alla Cornell University di Ithaca (2009-2013), ottiene il titolo “Meisterschüler” presso la Städelschule di Francoforte. Il lavoro della Levy esplora le connessioni tra arte e design, con l’intento di superare questa dicotomia. L’artista lavora principalmente con la scultura, le sue opere si pongono come una riflessione attorno agli oggetti, alle loro logiche di senso e al rapporto che tendiamo ad instaurare con essi. In mostra alla Fondazione Coppola saranno esposte cinque opere in silicone realizzate tra il 2017 e il 2019. Le opere sono state precedentemente esposte al Louisiana Museum of Modern Art, al MoMA PS1 e a Londra.

Haroon Mirza è un artista inglese nato nel 1977, vive e lavora a Londra. Ha studiato pittura presso la Winchester School of Art. Successivamente ha ottenuto un Master in Design Critical Practice and Theory presso il Goldsmiths College (2006) e un Master in Fine Art presso il Chelsea College of Art and Design (2007). È un artista conosciuto a livello internazionale per le sue installazioni complesse e immersive, che combinano suono, onde luminose, corrente elettrica, LED e diversi altri materiali. Mirza lavora quasi come un “compositore”, per riconsiderare le distinzioni percettive tra rumore, suono e musica, non sentite come forme culturali categorizzabili. In mostra saranno esposti due video installazioni: Adhãn Anthemoessa (2009), opera che ha vinto il Northern Art Prize nel 2011 e Birds of Pray (2010). Haroon Mirza ha ricevuto il Leone d’Argento alla 54ma edizione della Biennale Internazionale d’Arte di Venezia nel 2011.

Christian Manuel Zanon è un artista visivo nato a Cittadella, in provincia di Padova, nel 1985, vive e lavora tra Pesaro e Padova. Si forma all’Accademia di Belle Arti di Venezia e poi presso l’Universität der Kunst di Berlino, dove approfondisce tematiche inerenti la comunicazione visiva e la poesia. In seguito frequenta la Fondazione Studio Marangoni di Firenze, la facoltà di Arti Visive dello IUAV di Venezia e la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Ca’Foscari di Venezia. L’artista realizza opere utilizzando diversi media, come disegno e installazione, dando vita a realizzazioni complesse dove si delineano percorsi insoliti e misteriosi.

Guglielmo Castelli è nato nel 1987, vive e lavora a Torino. Ha studiato scenografia teatrale all’Accademia Albertina. Considerato tra i giovani artisti più promettenti delle nuove generazioni, lavora principalmente con la pittura e il disegno. I suoi dipinti, dominati da atmosfere malinconiche e intimistiche, sono caratterizzati da forme fluide ed estese campiture, quasi i soggetti siano colti in un momento di trasformazione. In mostra saranno esposti quattro dipinti di piccole e medie dimensioni realizzati nel 2019. L’artista è attualmente finalista al Premio Cairo 2019.

La Fondazione Coppola ha sede espositiva nel trecentesco Torrione di Vicenza, importante architettura della città berica restaurata dallo studio UP3 Architetti Associati nel 2018. La Fondazione ha inaugurato la sua attività lo scorso aprile aprendo al pubblico“La Torre”, la prima mostra personale in Italia degli artisti tedeschi Neo Rauch e Rosa Loy, i due principali esponenti della “Scuola di Lipsia”, una corrente artistica che negli ultimi trent’anni si è imposta come punto di riferimento obbligato per molte generazioni di artisti visivi. Fondazione Coppola presenta opere di artisti per la maggior parte non storicizzati, tra giovani emergenti e affermati che hanno partecipato a esposizioni nazionali o all’estero ricevendo in molti casi notevoli riconoscimenti.

 

Altri eventi a Vicenza in questa data:

DALÌ INCONTRA PALLADIO

Da: Mercoledì 04 Settembre 2019

a: Lunedì 13 Aprile 2020

Dove: Vicenza, Vicenza

Tipo di evento:

Mostra diffusa realizzata in occasione della terza edizione di VIOFF, Fuori Fiera di Vicenzaoro, dedicata alle Golden Arts, che ha avuto luogo nel mese di settembre. Un evento immaginato, voluto e inscenato dalla Dalí Universe, tra le più grandi collezioni private di opere dell’artista catalano al mondo, diretta da Beniamino Levi, in ...

OCCHI DEL TEMPO & TEMPLI DI LUCE.

Da: Sabato 07 Settembre 2019

a: Lunedì 02 Marzo 2020

Dove: Bassano del Grappa, Vicenza

Tipo di evento:

Il Chiostro del Museo Civico si riconferma luogo ideale di produzione artistica per l’esposizione di opere d’arte contemporanea ospitando, dal 7 settembre 2019, l’installazione site-specific di Francesco Candeloro. I Musei Civici di Bassano del Grappa sono lieti di presentare Occhi del Tempo, l’installazione temporanea site-specific ...

BASSANO FOTOGRAFIA

Da: Sabato 14 Settembre 2019

a: Domenica 03 Novembre 2019

Dove: Bassano del Grappa, Vicenza

Tipo di evento:

Bassano Fotografia 19 è la biennale di fotografia giunta alla sesta edizione che verrà inaugurata il 14 Settembre alle ore 11 nella sede principale di Palazzo Bonaguro. La manifestazione organizzata dall’Associazione Pro Bassano, patrocinata della Città di Bassano del Grappa e riconosciuta dalla FIAF, coinvolge oltre 300 fotografi ...

SULLE TRACCE DEI GHIACCIAI

Da: Sabato 14 Settembre 2019

a: Lunedì 17 Febbraio 2020

Dove: Bassano del Grappa, Vicenza

Tipo di evento:

Un progetto ideato, sviluppato e realizzato dal fotografo e divulgatore Fabiano Ventura, con il fine di documentare gli effetti dei cambiamenti climatici sui ghiacciai più importanti della terra, ripercorrendo le grandi spedizioni esplorative del XX secolo ed effettuando le fotografie dalla stessa prospettiva di quelle scattate un ...

ON BOARD! Games&Friends

Da: Domenica 13 Ottobre 2019

a: Domenica 17 Novembre 2019

Dove: Vicenza, Vicenza

Tipo di evento: , , ,

Freddo, pioggia, noia? Staccati dai social e vieni a giocare, dal vivo. 6 pomeriggi di giochi da tavolo per sfidare le proprie abilità e divertirsi tra amici. Si giocherà ogni domenica dal 13 ottobre al 17 novembre dalle 15 alle 18 presso la sede di Assogevi a.p.s. di Villa Tacchi, in Viale della Pace 89 […]

Mostra fotografica: Legami, Relazioni, Connessioni

Da: Sabato 19 Ottobre 2019

a: Domenica 10 Novembre 2019

Dove: Bassano del Grappa, Vicenza

Tipo di evento: , ,

Dopo un percorso durato circa due anni, il gruppo “Vicini di Foto” composto dai fotoclub del territorio Bassanese riuniti insieme, ha il piacere di presentare alla cittadinanza la mostra fotografica “Legami, Relazioni, Connessioni” all`interno della manifestazione “Bassano Fotografia 2019”. I sei fotoclub impegnati in ...
  • Chi siamo

    Manifestazioni Venete è nata per promuovere la cultura della regione Veneto nelle sue più ampie accezioni, con particolare attenzione alle manifestazioni culturali, sportive quali ad esempio mostre, fiere, sagre, mercatini, marce podistiche e qualsiasi altro evento in grado di illustrare ai residenti e ai visitatori le tradizioni culturali venete.

    Tutto questo verrà realizzato con l’ausilio delle moderne tecnologie, ad iniziare dall'apertura di questo sito Internet dedicato al pubblico che costituirà un importante punto di riferimento in quanto, grazie al costante aggiornamento dello stesso, si verrà a conoscenza delle singole manifestazioni che di volta in volta i vari enti locali, le associazioni culturali, sportive, di promozione sociale e le Pro Loco organizzeranno.

    Manifestazioni Venete si propone quindi di diventare un importante tramite fra le iniziative promosse dai suddetti enti ed il singolo cittadino.

    Partecipiamo a fiere, eventi e manifestazioni varie con un nostro stand e promuoviamo territorio e aziende.

  • Manifestazione Venete di Paolo Gallocchio - Via Dante 11/A 35035 Mestrino (PD) - P.Iva: 04755310283Codice - CF: GLLPLA65A14G224Y

    Privacy Policy Cookie Policy


9