INTUITION – manifestazionivenete.it























































 





		



INTUITION

 Da: Sabato 13 Maggio 2017

a: Lunedì 27 Novembre 2017

 Dove: Venezia, Venezia

 Tipo di evento:


 Telefono: 848.082000

 E-mail: info@fmcvenezia.it

 Sito web: www.fortuny.visitmuve.it

INTUITION

 

Intuizione, dal latino intueor, è una forma di conoscenza non spiegabile a parole

 

In concomitanza con la Biennale d’Arte di Venezia 2017, Intuition è la sesta mostra co-prodotta dalla Axel & May Vervoordt Foundation e la Fondazione Musei Civici di Venezia per Palazzo Fortuny. Una serie di esposizioni di grande successo di pubblico e critica, curata da Daniela Ferretti e Axel Vervoordt, Artempo (2007), In-finitum (2009), TRA (2011), Tàpies. Lo Sguardo dell’artista (2013) e, più recentemente, Proportio (2015), che giunge ora al suo ultimo capitolo.

 

Intuizione, dal latino intueor, è una forma di conoscenza non spiegabile a parole, che si rivela per “lampi improvvisi”, immagini, suoni, esperienze. L’intuizione è la capacità di acquisire conoscenze senza prove, indizi, o ragionamento cosciente: un sentimento che guida una persona ad agire in un certo modo, senza comprendere appieno il motivo.

 

Una mostra che intenda esplorare il tema dell’intuizione non può che iniziare dunque dai primi tentativi di creare una relazione immediata tra terra e cielo: dall’erezione di totem allo sciamanismo, alle estasi mistiche, dagli esempi di illuminazione nell’iconografia religiosa (Annunciazione, Visitazione, Pentecoste…) alla capacità di rivelazione divina del sogno dimostrando come l’intuizione ha, in qualche modo, plasmato l’arte in aree geografiche, culture e generazioni diverse. Un’esposizione che riunisce artefatti antichi e opere del passato affiancate ad altre più moderne e contemporanee tutte legate al concetto di intuizione, di sogno, di telepatia, di fantasia paranormale, meditazione, potere creativo, fino all’ipnosi e all’ispirazione.
Il campo d’indagine si sposta quindi verso la modernità: nel XIX secolo le tematiche dello spirituale, del sogno, del misticismo, il sentimento panico della natura avranno nuovi sviluppi e, agli albori del secolo successivo, giocheranno un ruolo determinante nella nascita dell’astrattismo con Vassily Kandinsky, Paul Klee, Hilma af Klint.

 

L’arte etnica, apportatrice di forme ed energie nuove, avrà anch’essa una forte influenza sullo sviluppo dei nuovi linguaggi artistici. Particolare attenzione è accordata agli aspetti più “sperimentali” del Surrealismo: scrittura e disegno automatici, creazione collettiva, stati di alterazione dell’Io saranno rappresentanti in mostra dai ‘dessins communiqués’ e ‘cadavres exquis’ di André Breton, André Masson, Paul Eluard, Remedios Varo, Victor Brauner – tra gli altri – insieme agli esperimenti fotografici di Raoul Ubac e Man Ray, e alle opere su carta di Henry Michaux, Oscar Dominguez e Joan Miró.
Questa eredità si rifletterà in una serie di opere di artisti contemporanei come Robert Morris, William Anastasi, Isa Genzken, Renato Leotta e Susan Morris che, dal 1960, hanno ravvivato, sviluppato e modernizzato l’interesse per l’automatismo, portando a nuovi risultati formali e tecnici.
L’importanza della ricerca spaziale e temporale intrapresa dai gruppi Gutai, Cobra, Zero, Spazialismo e Fluxus sarà illustrata con opere di Kazuo Shiraga, Pierre Alechinsky, Günther Uecker, Lucio Fontana, Mario Deluigi e Joseph Beuys.
Altre opere contemporanee di artisti come Marina Abramovic, Chung Chang-Sup, Ann Veronica Janssens e Anish Kapoor, si ispirano ad esperienze soggettive o stati d’animo, per colpire lo spettatore con le proprie preoccupazioni e coinvolgerlo empaticamente.
Durante i giorni di apertura i visitatori saranno invitati a esplorare e sperimentare la fantasia paranormale degli artisti attraverso quattro rappresentazioni legate al sogno, la telepatia, e l’ipnosi – della mente e del corpo – realizzate da giovani artisti: Marcos Lutyens, Yasmine Hugonnet, Angel Vergara e Matteo Nasini.
L’intuizione si propone di suscitare domande sulle origini della creazione, ed è destinata ad essere vista come un ‘work in progress’, grazie ai lavori dei più importanti artisti contemporanei posti in dialogo con le opere storiche e con il carattere unico della residenza di Mariano e Henriette Fortuny. Kimsooja, Alberto Garutti, Kurt Ralske, Maurizio Donzelli, Berlinde De Bruyckere, Gilles Delmas e Nicola Martini creeranno installazioni site-specific, parte integrante della mostra negli spazi di Palazzo Fortuny.
 

 Venezia, Palazzo Fortuny dalle 10.00 alle 18.00, Chiuso martedì

 

 

Altri eventi a Venezia in questa data:

15^ SAGRA DEL ROSARIO

Da: Martedì 28 Giugno 2016

a: Domenica 14 Maggio 2017

Dove: Noventa di Piave, Venezia

Tipo di evento:

15^ SAGRA DEL ROSARIO NOVENTA DI PIAVE DAL 28 APRILE AL 14 MAGGIO VENERDI 28 APRILE 19,00 – Apertura Stand Gastronomico 20,30 – Esibizione Scuola di Danza A S D Danza Vitae SABATO 29 APRILE 19,00 – Apertura Stand Gastronomico 20,30 – Ballo liscio con l’orchestra HAPPY DAYS 22,30 – Estrazione premi lotteria DOMENICA 30 […]

FABULA Incroci

Da: Sabato 11 Febbraio 2017

a: Domenica 14 Maggio 2017

Dove: Torre di Mosto, Venezia

Tipo di evento:

Mostra – Fabula – Incroci Spazio espositivo – Museo de Paesaggio, Località Boccafossa,Torre di Mosto Orari di apertura – sabato 15.30-18.30 domenica 10.00-12.00 ; 15.30-18.30 Curatori – Giorgio Baldo e Stefano Cecchetto Catalogo in mostra L’esposizione che inaugura il nuovo anno, curata da Giorgio Baldo e ...

Un grande Pablo Echaurren alla Scala del Bovolo di Venezia

Da: Martedì 09 Maggio 2017

a: Domenica 15 Ottobre 2017

Dove: Venezia, Venezia

Tipo di evento:

Du champ magnétique. Il luogo, la Scala del Bovolo, è parte integrante di questa mostra. Una mostra incentrata sulla rilettura dell’opera di Duchamp che, guarda caso, si svolge lungo una scala, ed è proprio una scala che ha reso celebre nel mondo (sin dalla partecipazione all’Armory Show nel 1913) Marcel Duchamp col suo “Nudo che ...

A Venezia: Pirro Cuniberti. Sognatore di segni

Da: Giovedì 11 Maggio 2017

a: Sabato 30 Settembre 2017

Dove: Venezia, Venezia

Tipo di evento:

In concomitanza con la 57. Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia e a un anno dalla scomparsa, la mostra ideata e promossa dalla Galleria d’Arte Maggiore G.A.M. per gli spazi di Art Warehouse Zattere vuole rendere omaggio a Pirro Cuniberti, una delle grandi figure dell’arte italiana, imponente ma discreta, ...

Mira Porte Live

Quando: Sabato 13 Maggio 2017

Dove: Mira, Venezia

Tipo di evento: , , ,

I Commercianti di Mira Porte in collaborazione con la Pro Loco di Mira e l’Associazione Culturale NSV Organizzazione Eventi affiliata A.I.C.S. – Comitato Provinciale di Rovigo, organizzano per Sabato 13 Maggio 2017, a Mira Porte (VE), in Piazzetta Mira Porte e Via Don G. Minzoni dalle ore 17:00 alle ore 24:00 la ...

RADUNO AUTO AMERICANE ROUTE 66

Quando: Sabato 13 Maggio 2017

Dove: Jesolo, Venezia

Tipo di evento:

  Bellissimi modelli a stelle e strisce pronti a sfilare per le vie di Jesolo   Domenica 13 maggio 2017, a partire dalle 14.30, leauto americane della Route 66 sfilano lungo le vie di Jesolo. per l’American Beach PartyAlle 20, le auto si potranno ammirare in una mostra statica in Piazza Venezia (Laguna Shopping) ...
  • Chi siamo

    Manifestazioni Venete è nata per promuovere la cultura della regione Veneto nelle sue più ampie accezioni, con particolare attenzione alle manifestazioni culturali, sportive quali ad esempio mostre, fiere, sagre, mercatini, marce podistiche e qualsiasi altro evento in grado di illustrare ai residenti e ai visitatori le tradizioni culturali venete.

    Tutto questo verrà realizzato con l’ausilio delle moderne tecnologie, ad iniziare dall'apertura di questo sito Internet dedicato al pubblico che costituirà un importante punto di riferimento in quanto, grazie al costante aggiornamento dello stesso, si verrà a conoscenza delle singole manifestazioni che di volta in volta i vari enti locali, le associazioni culturali, sportive, di promozione sociale e le Pro Loco organizzeranno.

    Manifestazioni Venete si propone quindi di diventare un importante tramite fra le iniziative promosse dai suddetti enti ed il singolo cittadino.

    Partecipiamo a fiere, eventi e manifestazioni varie con un nostro stand e promuoviamo territorio e aziende.

  • Manifestazione Venete di Paolo Gallocchio - Via Dante 11/A 35035 Mestrino (PD) - P.Iva: 04755310283Codice - CF: GLLPLA65A14G224Y

    Privacy Policy Cookie Policy


7